Skip to main content

La Camera di commercio dell’Umbria incontra i territori: appuntamento ad Assisi

Focus sul comprensorio assisano con istituzioni e rappresentanti economici per un confronto sui dati economico-sociali e le prospettive future

La Camera di commercio dell’Umbria continua il suo percorso di ascolto e dialogo con i territori regionali. Dopo le tappe di Città di Castello e Orvieto, martedì 28 maggio sarà la volta di Assisi. L’incontro si terrà dalle ore 11:15 alle 13:00 nella Sala della Conciliazione del Comune, focalizzandosi sul comprensorio assisano che include Assisi, Bastia Umbra, Bettona e Cannara.

L’iniziativa è promossa dall’ente camerale con l’obiettivo di instaurare un dialogo diretto con le realtà economiche e sociali locali, ricevendo stimoli, suggerimenti e proposte per migliorare le politiche camerali. “L’iniziativa degli amministratori camerali è un segnale di ascolto e attenzione ai territori e, via via, toccherà tutte le aree della regione, per promuovere un confronto specifico e sul campo con le realtà territoriali economiche e sociali”, si legge in una nota della Camera di commercio. Questa serie di incontri mira a stringere collaborazioni che rendano le politiche camerali più efficaci e vicine alle esigenze reali delle imprese.

Pubblicità

Il confronto ad Assisi si baserà su un report elaborato dalla Camera di commercio dell’Umbria, contenente numerosi dati economico-sociali, molti dei quali inediti. Questi dati sono stati comparati con quelli dell’intera regione e della provincia di Perugia, offrendo un quadro dettagliato della situazione e delle prospettive del comprensorio assisiate. Il report evidenzia sia i punti di forza che le debolezze del territorio, permettendo di individuare le aree su cui lavorare.

Tra i dati presentati, particolare attenzione sarà rivolta all’andamento dell’economia reale, analizzando i bilanci delle imprese del comprensorio negli ultimi quattro anni. Verranno esaminati il valore della produzione, il valore aggiunto, il numero degli addetti e il loro costo per impresa, il margine operativo lordo per impresa e la produttività del lavoro per impresa. Questa analisi sarà svolta sia in generale che specificamente per i quattro settori che impiegano più addetti: manifattura, commercio, servizi di alloggio e ristorazione, costruzioni.

Il programma dell’incontro prevede l’apertura dei lavori affidata al sindaco di Assisi, Stefania Proietti, seguita dai saluti del presidente della Camera di commercio dell’Umbria, Giorgio Mencaroni. La presentazione del report sarà curata dal segretario generale dell’ente camerale, Federico Sisti. Successivamente, interverranno i rappresentanti delle categorie economiche e professionali del territorio, arricchendo il dibattito con le loro esperienze e prospettive.

Condividi questo articolo

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità