Skip to main content

Busitalia lancia QuiBUS: il nuovo servizio a chiamata per Orvieto

Dal 10 giugno un collegamento innovativo tra le frazioni del comune e la stazione ferroviaria

Busitalia, parte del Polo passeggeri del gruppo Ferrovie dello Stato (Fs), ha annunciato il lancio di QuiBUS, un innovativo servizio di trasporto a chiamata che collega tutte le frazioni del comune di Orvieto con la stazione ferroviaria. Questo nuovo servizio sarà operativo dal 10 giugno e rappresenta un importante passo avanti nella mobilità locale, facilitando gli spostamenti dei residenti e migliorando il collegamento con i servizi ferroviari.

QuiBUS sarà disponibile tutti i giorni feriali, dal lunedì al sabato, con due fasce orarie: dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 19.30. Il costo del servizio è di 1,30 euro se il biglietto viene acquistato in anticipo, mentre il prezzo sale a 2 euro se comprato direttamente a bordo del mezzo.

Pubblicità

Per utilizzare QuiBUS, è necessario prenotare il viaggio chiamando il numero 0744 492775, attivo dal lunedì al venerdì dalle 12.00 alle 19.00. La prenotazione deve essere effettuata il giorno precedente a quello in cui si intende viaggiare; per i viaggi del lunedì, la prenotazione va effettuata il venerdì precedente. Durante la chiamata, sarà necessario comunicare all’operatore l’orario desiderato, l’origine e la destinazione del viaggio, oltre al numero di passeggeri.

I possessori dell’abbonamento urbano di Orvieto hanno diritto all’utilizzo del servizio QuiBUS previa prenotazione. Al momento della prenotazione, gli abbonati devono specificare di essere in possesso di un abbonamento e, al momento della salita a bordo, devono esibirlo al personale di servizio.

Per ulteriori dettagli, approfondimenti e per consultare gli orari di tutti i servizi offerti da Busitalia, è possibile visitare il sito www.fsbusitalia.it. Questo nuovo servizio rappresenta una grande opportunità per migliorare la mobilità all’interno del comune di Orvieto, rendendo più agevole l’accesso alla stazione ferroviaria per tutti i residenti delle frazioni.

Con QuiBUS, Busitalia conferma il proprio impegno a favore di un trasporto pubblico efficiente e capillare, in grado di rispondere alle esigenze di mobilità dei cittadini.

Condividi questo articolo

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità