Skip to main content

Ridurre l’impatto ambientale: Città di Castello inaugura eco compattatore Coripet

Un passo avanti verso la sostenibilità: riciclo delle bottiglie in Pet e premi per i clienti per un ambiente migliore

In occasione della ‘Giornata Mondiale dell’Ambiente’, il Centro Commerciale Castello di Città di Castello ha dato il via a un’iniziativa volta a promuovere il riciclo delle bottiglie in Pet, inaugurando un eco compattatore Coripet. Questo progetto, portato avanti in collaborazione con il consorzio volontario senza scopo di lucro Coripet, punta a raccogliere e avviare al riciclo le bottiglie in Pet dopo il loro utilizzo, promuovendo così l’economia circolare e la sostenibilità ambientale.

Enrico Angelini, property manager delle gallerie commerciali Conad PAC 2000 A, ha sottolineato l’importanza di questa iniziativa, affermando che il centro commerciale Castello è il primo nella provincia di Perugia ad ospitare un eco compattatore del genere, ma presto altri seguiranno in molte altre strutture del gruppo.

Pubblicità

L’eco compattatore installato presso il centro commerciale tifernate conferma l’attenzione e l’impegno verso i temi ambientali. L’obiettivo principale è quello di avviare il processo ‘bottle to bottle’, che consiste nel riciclare le bottiglie usate per produrne di nuove, contribuendo così a un significativo risparmio di CO2.

Corrado Dentis, presidente di Coripet, ha spiegato che questo progetto è il primo modello italiano di economia circolare su scala industriale applicata alle bottiglie in Pet, e il centro commerciale Castello ha sposato pienamente questa causa.

Lucia Sannipoli, responsabile del Centro Commerciale Castello, ha dichiarato che dopo l’iniziativa Ethosland, il centro commerciale continua nel segno dell’attenzione alla sostenibilità ambientale, collaborando ora con Coripet per migliorare l’ambiente e incentivare comportamenti virtuosi tra i suoi clienti.

Il progetto non solo permette ai clienti di sostenere l’ambiente con piccoli gesti quotidiani, ma offre loro anche la possibilità di ottenere delle gift card spendibili nei negozi del Centro Commerciale Castello. Ogni 300 bottiglie conferite nell’eco compattatore permetteranno al cliente di ricevere una Castello gift card del valore di 5 euro.

Per usufruire di questo servizio, gli utenti dovranno scaricare l’app Coripet e registrarsi. Successivamente, potranno conferire le bottiglie in Pet nell’eco compattatore, situato nell’area esterna della struttura, accumulando punti. È importante che le bottiglie siano vuote, con l’etichetta Pet e il codice a barre intatti e leggibili, e non schiacciate.

Lucia Sannipoli ha concluso sottolineando che questa iniziativa sarà sicuramente ben accolta dai visitatori della struttura, dimostrando la sensibilità del Centro Commerciale Castello verso il territorio, la comunità e l’ambiente, confermando così un impegno concreto verso il benessere delle persone e la tutela dell’ambiente, oltre che verso il business.

Condividi questo articolo

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità