Skip to main content

Investimento senza precedenti per il recupero delle strade industriali di Sabbione

Recupero delle strade industriali di Sabbione per sostenere lo sviluppo economico

Un massiccio intervento di recupero stradale nella zona industriale di Sabbione è stato annunciato dall’Assessore alle Manutenzioni, Mascia Aniello, attraverso un post sulla propria pagina Facebook. L’investimento, senza precedenti, è stato reso possibile grazie alla revisione dei residui inutilizzati di vecchi mutui, pari a quasi 1.400.000 euro, senza ricorrere a nuovo indebitamento. Questi fondi sono stati destinati al recupero di cinque importanti arterie comunali, a servizio della zona produttiva di Sabbione e delle aree limitrofe.

Secondo quanto dichiarato dall’Assessore, la delibera per l’intervento è stata concertata preventivamente con il Sindaco Stefano Bandecchi e l’Assessore Michela Bordoni, evidenziando una stretta collaborazione all’interno dell’amministrazione per affrontare una problematica che da tempo richiedeva soluzioni concrete.

Messaggio elettorale

Le strade coinvolte sono la Strada di Recentino, la Strada di Sabbione (con il completamento del tratto parallelo al fosso “Vallo” fino a Via Mercurio), Via Mercurio (nel tratto da Strada di Sabbione e Strada delle Campore), la Strada delle Campore (dal tratto Via dei Laghetti a Strada di Recentino e tra Via Mercurio e Via Maestri del Lavoro) e la Strada di Tavernolo.

L’Assessore ha sottolineato che queste arterie sono caratterizzate da un intenso flusso di traffico, spesso percorse da mezzi pesanti che provocano cicli ravvicinati di deformazione, generando alterazioni permanenti. Le condizioni attuali delle strade sono così gravi da richiedere interventi di recupero integrale.

Aniello ha evidenziato che, sebbene più del 50% dell’intera rete viaria comunale necessiti di interventi massivi, i rifacimenti rappresentano anche l’attività più impegnativa dal punto di vista finanziario. Tuttavia, l’utilizzo di risorse precedentemente allocate in mutui non utilizzati ha reso possibile questo intervento senza gravare ulteriormente sul bilancio comunale.

Questo ambizioso piano di recupero stradale non solo migliorerà la sicurezza e la fruibilità delle strade industriali di Sabbione ma contribuirà anche a sostenere l’attività economica della zona, garantendo un ambiente più sicuro e efficiente per le imprese e i lavoratori.

Condividi questo articolo

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità