Skip to main content

Franco Nucci: orgoglio corcianese e umbro nel mondo

L’imprenditore porta l’eccellenza tecnologica dell’Umbria nel deserto di Atacama per la costruzione del più grande telescopio mai realizzato, l’Extremely Large Telescope.

Franco Nucci, corcianese doc, porta con orgoglio il nome della sua città e della sua regione, l’Umbria, in giro per il mondo grazie al lavoro della sua azienda, Efbo Ltd. Specializzata nella costruzione di coperture e rivestimenti di pareti metallici per grandi opere, Efbo Ltd si distingue per l’impiego di materiali ad alta tecnologia e per le elevate prestazioni termoacustiche richieste dai suoi progetti.

Da alcuni mesi, Franco Nucci è impegnato in un’impresa straordinaria nel deserto di Atacama, in Cile, dove, insieme ad altre aziende di rilievo internazionale – tra cui l’italiana Cimolai Spa, capocommessa del progetto – lavora alla realizzazione dell’Extremely Large Telescope (Elt). Questo telescopio, il più grande e potente mai costruito, è un progetto dell’Osservatorio Europeo Australe, un’organizzazione dedicata alla ricerca astronomica di cui fa parte anche l’Italia.

Pubblicità

Una volta completato, l’Elt consentirà alla comunità scientifica di effettuare osservazioni nello spazio profondo, contribuendo a chiarire aspetti ancora poco compresi del funzionamento dell’universo. La costruzione di questo imponente telescopio, situato ad oltre 3.000 metri di quota, presenta sfide tecniche e ambientali notevoli. Le condizioni meteorologiche estreme del deserto di Atacama includono alte esposizioni ai raggi U.V., temperature che variano dai -20 ai +40 gradi centigradi, venti che possono raggiungere i 150 Km/h e una bassa ossigenazione.

“Con una squadra di circa 50 tecnici e manodopera specializzata, tra cui mio figlio Enrico che è responsabile di cantiere, stiamo portando il know-how italiano in questo progetto – spiega Franco Nucci in una nota – caratterizzato da sfide tecniche imponenti e condizioni ambientali estreme. La struttura metallica a forma di cupola, di oltre 90 metri di altezza, che conterrà il telescopio, deve essere protetta da 30.000 metri quadrati di rivestimento termoacustico e impermeabile di alta performance, che stiamo realizzando con l’uso della migliore tecnologia disponibile sul mercato.”

Efbo Ltd è un’azienda che impiega oltre 120 persone e ha sedi operative in Europa, Asia e America. Con un portafoglio di progetti realizzati in ambito civile e militare in 46 diversi Paesi, Efbo Ltd è oggi una realtà internazionale. “Anche se le nostre sedi, per ragioni logistiche, non sono in Italia, tutto nasce a Corciano, dove da sempre vive la mia famiglia e dove quest’avventura imprenditoriale è iniziata. È l’intraprendenza umbra e le grandi potenzialità di questa nostra regione, anche dal punto di vista tecnologico e industriale, che porto e cerco di raccontare in ogni parte del mondo dove siamo presenti con il nostro lavoro e con i nostri tecnici, molti dei quali formati proprio in Umbria e in Italia,” conclude Franco Nucci.

Condividi questo articolo

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità