Skip to main content

Elezioni amministrative in Umbria 2024: esplosione di liste e candidati

224 liste e quasi 150 candidati si contendono i Comuni umbri, con Perugia al centro delle attenzioni.

Le elezioni amministrative in Umbria del 2024 promettono di essere un evento senza precedenti, con una partecipazione eccezionale di 224 liste e quasi 150 candidati a sindaco per 60 Comuni, di cui 39 in provincia di Perugia e 21 in quella di Terni. Con i termini per il deposito delle liste, dei simboli e dei programmi appena scaduti, la campagna elettorale è pronta a entrare nel vivo.

Il fulcro delle attenzioni è su Perugia, dove si registrano cinque candidati a sindaco sostenuti da ben 19 liste. La sfida è tra Davide Baiocco di Forza Perugia, Leonardo Caponi del Pci Perugia, Vittoria Ferdinandi di Perugia Sanità Pubblica, Massimo Monni di Perugia Merita e Margherita Scoccia di Progetto Perugia.

Messaggio elettorale

Ma l’attenzione non si ferma alla capitale. Intorno al Lago Trasimeno e oltre, si susseguono sfide elettorali significative. Bastia Umbra vede quattro candidati a sindaco, mentre a Torgiano la lotta è tra il sindaco uscente Eridano Liberti e Pierluigi De Rosa.

Nella Media Valle del Tevere, gli elettori saranno chiamati alle urne in diverse località, tra cui Marsciano, Collazzone, Fratta Todina, Massa Martana e Monte Castello di Vibio.

Anche nell’Alto Chiascio ci saranno diverse sfide, con sei candidati a Gubbio e tre a Gualdo Tadino, oltre a altri Comuni come Costacciaro, Fossato di Vico, Scheggia e Pascelupo e Sigillo, pronti a decidere il futuro dei loro territori.

Condividi questo articolo

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità