Skip to main content

DHH spa completa l’acquisizione di Connesi: nuovo Cda e visione strategica

Nicolò e Antonio Bartolini assumono ruoli di leadership, Vincenzo Zappavigna nominato presidente per guidare l’espansione nel settore delle telecomunicazioni in centro Italia

Pubblicità

Dopo il completamento dell’acquisizione delle azioni dell’azienda Connesi da parte di DHH SpA, società quotata su Euronext Growth Milan e specializzata in infrastrutture per la gestione di siti web, app, e-commerce e applicazioni SaaS, si è riunito il neoeletto Consiglio di Amministrazione, con conferme e nuovi ingressi.

Nicolò e Antonio Bartolini, in rappresentanza del passaggio generazionale iniziato dal fondatore di Connesi, l’ingegnere Massimo Bartolini, sono stati nominati amministratori con delega. Nicolò Bartolini si occuperà dell’area Commerciale, Marketing e Produzione, mentre Antonio Bartolini guiderà l’area Tecnologie, R&D e Infrastrutture.

Confermato nel ruolo di amministratore indipendente con delega per l’area Amministrazione-Finanza-Controllo, il dottore commercialista e revisore legale Giulio Maria Zava, il quale vanta una significativa esperienza in una Audit Firm internazionale. La presidenza del Consiglio di Amministrazione è stata affidata al dottore commercialista Vincenzo Zappavigna.

In 19 anni, Connesi Spa è cresciuta da azienda di servizi informatici a operatore di telecomunicazioni, con un portfolio clienti che include importanti aziende dei territori umbri, marchigiani, toscani e abruzzesi, pubbliche amministrazioni, associazioni di categoria ed eventi di rilevanza regionale e nazionale.

“Desidero prima di tutto ringraziare il Board di Connesi,” ha commentato il presidente Zappavigna, “che mi ha permesso in pochi mesi di entrare nelle dinamiche aziendali. Sarà un’importante sfida e vogliamo continuare a essere tra i principali operatori di telecomunicazioni nei territori del centro Italia, nei servizi e nelle soluzioni B2B di connettività, telefonia, cloud e sicurezza, al servizio delle imprese e della Pubblica amministrazione, accompagnandole verso la digital transformation. Questo rafforzando le infrastrutture e i servizi, nonché continuando a investire sul territorio, in quanto la connettività è diventata un vettore cruciale per lo sviluppo e la crescita economica di Pubblica amministrazione ed imprese.”

Zappavigna, consulente aziendale ed esperto di pianificazione strategica con vasta esperienza al vertice di molteplici imprese, tra cui Tophost, società del gruppo quotato DHH, ha dichiarato fin da subito l’obiettivo di consolidare il posizionamento strategico di Connesi.

Condividi questo articolo

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità